Viaggio nel Golfo di Napoli anni 60: Sorrento, Costiera Amalfitana, Scavi di Pompei. Filmati amatoriali 16mm

Douglas DC-7C della Alitalia. Le immagini presenti nell’articolo sono tratte da fotogrammi della pellicola 16mm.

“Holiday in the bay of Naples 1965” è l’annotazione riportata sulla custodia metallica della bobina 16mm appartenuta a turisti inglesi e che grazie alla consueta disponibilità di un amico collezionista di altra regione d’Italia ho potuto recentemente aggiungere al mio archivio cinematografico.

Alitalia “Sud Aviation Caravelle”.

Il filmato, muto ed a colori, contiene le scene di viaggio in Italia dall’arrivo in aereo e la successiva vacanza nelle località del Golfo di Napoli sino alla partenza, in auto od autobus, da Napoli verso Roma e la relativa visita della capitale. In questo articolo presento il video realizzato mediante il montaggio delle riprese che i viaggiatori realizzarono a partire dall’arrivo in aeroporto (presumibilmente Fiumicino), dove si intravedono vari aerei tra i quali è possibile distinguere due diversi modelli Alitalia: un “Sud Aviation Caravelle” (con motori a getto) ed un “Douglas DC-7C”, quadrimotore turboelica.

Il Caravelle che si vede nel filmato dovrebbe essere lo stesso velivolo presente sul sito Wikipedia nella voce relativa la Alitalia. 

fotogramma pellicola 16mm

Sorrento, gli stabilimenti balneari di Marina Piccola.

Le riprese successive sono ambientate a Sorrento (Piazza Torquato Tasso, il Corso Italia – all’epoca a doppio senso di marcia, gli stabilimenti balneari di Marina Piccola, la veduta di Marina Grande dall’alto ed altri scorci cittadini), in Costiera Amalfitana (con simpatica scena di ingorgo stradale, una “tradizione” che si rinnova anche ai giorni nostri) e presso gli Scavi archeologici di Pompei.

La digitalizzazione della seconda parte del filmato, relativa le riprese effettuate a Capri, Napoli, presso gli Scavi di Ercolano e sul Vesuvio, è presente in questo articolo.

Gli ultimi minuti della bobina mostrano la partenza verso Roma e le riprese effettuate durante la visita della capitale, materiale che sarà inserito in un prossimo articolo.

Buona visione !

Ludovico Mosca About the author

Sono un collezionista di stampe, libri, foto d'epoca e film amatoriali ambientanti in Italia, principalmente in Campania (Napoli, Vesuvio, Pompei, Sorrento, Capri, Ischia, Amalfi) e nutro interesse anche per i testi le immagini ed i filmati ambientati in altri luoghi, anche esteri. Lo scopo del mio blog è divulgare la storia, le bellezze ambientali ed architettoniche e le tradizioni di vari luoghi. Posseggo libri illustrati, cartoline, diapositive (sia le tradizionali Kodachrome e simili che lastre in vetro, anche del tipo da "lanterna magica") negativi fotografici, foto tradizionali, film su nastro (vhs, video 8, betamax etc.) e su pellicola in formato 8mm, Super 8mm e 16mm, a partire dal diciannovesimo secolo (attualmente il supporto più antico della mia collezione è una lastra fotografica che riproduce una veduta di Sorrento databile tra il 1865 ed il 1875) sino agli anni del 1980. Effettuo in proprio, con attrezzature semi-professionali da hobbista, le digitalizzazioni dei vari supporti presenti nel mio archivio, dedicando a questa passione gran parte del mio tempo libero e spinto da una costante curiosità verso i costumi e le tradizioni del passato. La famiglia di mio padre Giuseppe è originaria di Gragnano, in provincia di Napoli, cittadina famosa per la produzione della pasta, i "maccheroni" ed altri formati, e del vino.

No Comments

Leave a Comment: