Amarcord Positano 1968 filmati amatoriali inediti 8mm della Costiera Amalfitana e scorci di Napoli

010_1.6.2-e1536213066452

Le immagini a corredo dell’articolo sono estratte da fotogrammi della pellicola originale in formato 8mm

Correva l’anno 1968…. I filmati che presento in questo articolo scaturiscono dalle memorie di viaggio immortalate con cinepresa 8mm (pellicola a colori, muta) da un gruppo di viaggiatori stranieri che cinquanta anni fa decise di trascorrere un periodo di vacanza in Costiera Amalfitana (soprattutto Positano, che con la sua spiaggia e gli stabilimenti balneari caratterizza buona parte delle riprese).

I turisti giunsero in Costiera in automobile (le riprese iniziali sono ambientate lungo alcuni tratti autostradali nazionali con la parte finale ambientata sulla Napoli-Salerno in direzione di Nocera-Cava dei Tirreni-Vietri sul Mare) e soggiornarono presso l’Albergo l’Ancora (alcune scene mostrano fugaci vedute di tale albergo ed in particolare, in modo estremamente chiaro grazie alla segnaletica presente, l’ingresso ed il parcheggio dell’hotel, dove è in sosta l’auto rossa che ricorre anche in altre occasioni; dai filmati non si evince se presero alloggio anche presso altre strutture ricettive del posto).

002_1.7.2-e1536213157334Sarebbe bello poter affermare che non sembra essere trascorso ben mezzo secolo da allora, purtroppo non è così: seppure oggigiorno numerosi angoli e scorci della Costiera Amalfitana hanno mantenuto quasi inalterato il loro fascino e la bellezza di un tempo è purtroppo evidente come diversi scenari siano notevolmente mutati, perdendo molto della atmosfera di un tempo (si veda a titolo di esempio il ben più equilbrato assetto degli stabilimenti balneari dell’epoca rispetto le attuali impostazioni…).

Oltre Positano, Vietri sul Mare ed altri luoghi della Costiera Amalfitana (inclusi vari tratti del litorale ripresi durante un paio di gite in barca) le immagini mostrano anche circa due minuti di scene ambientate a Napoli (fugaci scorci cittadini ed area portuale di Mergellina e dintorni).

018_1.4.2-e1536172054970In considerazione della discreta durata delle riprese, circa venti minuti, ho suddiviso in due parti il risultato del lavoro di digitalizzazione ed editing dei filmati originali 8mm.

Anche in questa circostanza desidero rinnovare sentiti e sinceri ringraziamenti al Professore Maurizio Apicella, appassionato collezionista ed autore del magnifico volume “Immagini e Memoria, Costa d’Amalfi 1852-1962” , per avermi offerto la possibilità di arricchire la mia collezione di filmati d’epoca con queste ed altre pellicole vintage che ho potuto recuperare e divulgare.

Buona visione !

 

 

Ludovico Mosca About the author

Sono un collezionista di stampe, libri, foto d'epoca e film amatoriali ambientati in Italia, principalmente in Campania (Napoli, Vesuvio, Pompei, Sorrento, Capri, Ischia, Amalfi) e nutro interesse anche per i testi le immagini ed i filmati ambientati in altri luoghi, anche esteri. Lo scopo del mio blog è divulgare la storia, le bellezze ambientali ed architettoniche e le tradizioni di vari luoghi. Posseggo libri illustrati, cartoline, diapositive (sia le tradizionali Kodachrome e simili che lastre in vetro, anche del tipo da "lanterna magica") negativi fotografici, foto tradizionali, film su nastro (vhs, video 8, betamax etc.) e su pellicola in formato 8mm, Super 8mm e 16mm, a partire dal diciannovesimo secolo (attualmente il supporto più antico della mia collezione è una lastra fotografica che riproduce una veduta di Sorrento databile tra il 1865 ed il 1875) sino agli anni del 1980. Effettuo in proprio, con attrezzature semi-professionali da hobbista, le digitalizzazioni dei vari supporti presenti nel mio archivio, dedicando a questa passione gran parte del mio tempo libero e spinto da una costante curiosità verso i costumi e le tradizioni del passato. La famiglia di mio padre Giuseppe è originaria di Gragnano, in provincia di Napoli, cittadina famosa per la produzione della pasta, i "maccheroni" ed altri formati, e del vino.

No Comments

Leave a Comment: